Sale metrologiche

Progettiamo ed installiamo ambienti con condizioni termo-igrometriche controllate

Richiedi un preventivo
Produzione industriale sale metrologiche

Una sala metrologica è un ambiente all’interno del quale vengono effettuate operazioni di misurazione di estrema precisione di un’ampia gamma di prodotti che devono rispondere a requisiti specifici per essere immessi sul mercato oppure omologati a specifiche direttive. Come stabilito dalle leggi della Fisica circa la dilatazione dei corpi, al variare della temperatura variano anche le dimensioni e la geometria degli oggetti pertanto è necessario creare all’interno di queste specifiche sale-laboratorio le corrette condizioni termo-igrometriche,  essenziali per testare e verificare le prestazioni di prodotti o strumenti, al fine di certificarne la  rispondenza agli standard qualitativi prefissi ed alle normative di settore.

In questi ambienti anche minime variazioni di microclima possono provocare errori nello svolgimento di attività che necessitano invece di un elevato grado di precisione; oscillazioni incontrollate di temperatura e grado di umidità possono causare l’instabilità degli strumenti di misurazione o l’alterazione delle dimensioni dei prodotti testati, si rende così molto importante anche la possibilità di un costante monitoraggio, anche da remoto, delle condizioni climatiche all’interno di questi ambienti speciali e la tracciatura di eventuali allarmi segnalati dal sistema di controllo.

Sale metrologiche: Caratteristiche tecniche

Sono quattro gli aspetti fondamentali su cui  Rotafrigor  pone particolare attenzione nella progettazione e realizzazione delle sale metrologiche:

Sale Metrologiche
Involucro e struttura Le strutture utilizzate per la realizzazione dei locali, che comprendono le pareti perimetrali, le pareti divisorie, le bussole d’ingresso, le pareti vetrate, le porte di transito per il personale e/o per le merci, i soffitti semplici e quelli autoportanti, vengono costruite secondo le specifiche esigenze del Cliente a seguito di un’accurata progettazione: è possibile realizzare locali adeguati partendo anche da strutture già esistenti pur che siano realizzati principi per il contenimento delle dispersioni termiche.
Sale Metrologiche
Aspetti impiantistici Numerose sono le variabili da considerare negli aspetti impiantistici per la realizzazione di un locale metrologico tra i quali, il più importante, il controllo ed il mantenimento delle condizioni termo-igrometriche interne la sala e delle rispettive tolleranze intese a livello di gradienti temporali e spaziali da mantenere entro i valori richiesti. Di pari passo vanno valutate la pressione atmosferica, la pulizia dell’aria, la velocità di emissione dell’aria e la diffusione nell’ambiente, le vibrazioni trasmesse ed i livelli acustici conseguenti, i disturbi elettromagnetici.
Sale Metrologiche
Impianti complementari Con lo scopo di mantenere al minimo le emissioni degli apporti di energia termica un occhio di riguardo spetta agli impianti di supporto dei locali quali l’illuminazione, i supporti informatici e le apparecchiature di ausilio dei processi di taratura (resistenze/forni ecc..) da realizzare con utilizzo di tecnologie di ultima generazione a basse emissioni termiche.
Sale Metrologiche
Aspetti gestionali Infine la gestione degli impianti a servizio della sala metrologica tra cui molto importante è l’aspetto legato alle procedure per l’acquisizione e l’elaborazione dei dati per una analisi finale dei risultati ottenuti e le eventuali osservazioni.

Sale Metrologiche: Caratteristiche strutturali

Sale metrologiche Rotafrigor

Le strutture che utilizziamo per la realizzazione di nuovi locali da adibire a Sala Metrologica comprendono  le pareti, di tipo modulare, che vengono realizzate con pannellature autoportanti in lamiera di acciaio verniciato a polveri epossidiche oppure in truciolato nobilitato e sono disponibili in varie colorazioni; sono fissate “a sandwich” su telai in acciaio consentendo l’inserimento, all’interno dei due lati, degli impianti elettrici a servizio dei locali e del materiale coibente necessario all’isolamento termico. Per le superfici a vetrata utilizziamo telai di alluminio e vetri di diverse misure e spessori con caratteristiche tali in grado di garantire il contenimento delle dispersioni termiche dei locali.

Per la realizzazione dei soffitti utilizziamo due tipologie di materiali di cui una, più semplice ed economica, realizzata con struttura modulare 60×60 costituita da pannelli in fibra minerale inseriti in telaio realizzato con profili portanti agganciati a soffitto. All’interno della soffittatura sono inserite in modo alternato le lampade dell’illuminazione e i diffusori dell’immissione dell’aria di trattamento. Questa tipologia di soffitto permette il solo posizionamento degli impianti meccanici senza la possibilità di consentire la calpestabilità o l’appoggio di materiali.

Per la realizzazione di soffitti calpestabili o portanti si utilizzano invece pannellature a doppia parete in acciaio di adeguato spessore, coibentate termicamente all’interno mediante schiume poliuretaniche e complete delle travature e dei pilastri necessari per il loro sostegno. Su questo tipo di soffitto è possibile installare gli impianti meccanici e consentire l’accessibilità per eventuali manutenzioni.

Contattaci per ottenere ulteriori informazioni
e richiedere il tuo preventivo personalizzato

Contattaci

Le misure dimensionali in ambito metrologico

Pressione sale metrologiche

Una sala metrologica deve rispondere ad esigenze di alta precisione e massima affidabilità. La temperatura influisce molto sui risultati delle misurazioni: la norma ISO/IEC 17025, intitolata “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”, esprime la necessità che le aree di lavoro dei laboratori rispettino i requisiti tecnici stabiliti per le apparecchiature e lo svolgimento delle attività.
Per un laboratorio dove si svolgono misure dimensionali, la temperatura è una grandezza da tenere sotto controllo per ottenere incertezze di misura più ridotte possibili. Il mantenimento delle condizioni -ambientali standard, oltre ad assicurare la qualità della misurazione, consente la convalida del laboratorio stesso.

La norma ISO su temperatura e umidità

La norma UNI EN ISO 1:2016 definisce i concetti di temperatura normale di riferimento e specifica il valore di quest’ultima per la specificazione di proprietà geometriche e dimensionali di oggetti.

Anche se la norma non rende obbligatorio il mantenimento della temperatura standard per tutte le operazioni (tarature, misure per le verifiche di accettazione dei pezzi e lavorazioni meccaniche), tuttavia è anche vero che, nelle misure dimensionali, una temperatura troppo elevata può richiedere una correzione del risultato, provocando un aumento dell’incertezza di misura.

Richiedi un preventivo

Parametri all’interno delle sale metrologiche

Strumenti Sale Metrologiche

È quindi preferibile tutte le attività vengano eseguite con un alto grado di accuratezza, in ambienti controllati:
– Alla temperatura di (20 ± 0,5) °C
– Ad un’umidità relativa di (45 ± 5) % R.H.
Vanno ridotti i gradienti termici, cioè le variazioni termo-igrometriche spaziali e temporali all’interno degli ambienti interessati, evitando soprattutto che la temperatura si scosti troppo dai 20°C.

Contattaci per ottenere ulteriori informazioni
e richiedere il tuo preventivo personalizzato

Contattaci

Sale Metrologiche: I nostri impianti

Impianto sala metrologica

Rotafrigor progetta e realizza Sale Metrologiche “chiavi in mano”, completi di struttura esterna ed interna.
Grazie ad anni di esperienza nel settore degli impianti di condizionamento industriali e civili, abbiamo maturato un’altissima specializzazione: affidarsi a noi significa assicurarsi un’assistenza adeguata e costante in tutte le fasi, dalla progettazione all’installazione, senza trascurare il post-vendita.
Ogni impianto è studiato e realizzato su misura ed offriamo la soluzione migliore in funzione delle esigenze applicative.

Proponiamo impianti di ultima generazione che consentono:

Sale Metrologiche
Regolazioni di temperatura e umidità tarate per le esigenze climatiche di ogni singola sala, con tolleranze di temperatura sino a ± 0.3 °C e grado d’umidità sino a ± 2 %R.H
Sale Metrologiche
Gestione e monitoraggio a distanza delle condizioni climatiche delle sale, con supervisione continua
Sale Metrologiche
Elevato grado di precisione e decremento dei consumi energetici, grazie all’utilizzo di tecnologia inverter e di controlli elettronici.

Contattaci per ottenere ulteriori informazioni
e richiedere il tuo preventivo personalizzato

Contattaci

Certificazione FGAS

Siamo certificati
F-GAS